Le vele dell’anima

Eccomi qua, nella tua stanza. Sono qui per te. Sono qui per amarti. Sono qui per sciogliere le gomene che ti incatenano alle tue paure antiche.
Lentamente ti svesto, ricoprendoti di carezze. Sono il respiro che ti toglie il fiato, l’uomo che hai sempre desiderato. Sono tuo, ti dico. Sono tua, mi rispondi. Le mie parole incontrano le tue, i nostri respiri si fondono. Ti bacio. Le tue labbra hanno il sapore di rugiada. Ti bacio ogni angolo del tuo viso, il collo, dietro le orecchie. Lentamente scendo sul tuo seno, non sai quante volte l’ho desiderato, quante sono le stelle nel cielo.
Sussurra il mio nome, non chiedo altro alla vita mentre ti bacio il ventre, bello come una distesa di grano. La tua pelle è una stoffa pregiata, il tuo odore un irresistibile muschio, le curve dei tuoi fianchi sono l’oceano e la terra.
Pronuncia il mio nome mentre ti accarezzo i piedi e senza fretta risalgo con la bocca le tue gambe.

Apri le vele dell’anima,
solca le onde con me in mare aperto,
vola rapita dalla forza impetuosa dei venti,
c’è un universo intero che ci aspetta.

Lascia che la mia passione irrompa sulle tue molecole e che l’elettricità travolga di scosse il tuo ventre; e finché avrai fiato continua a sussurrare il mio nome.
Sono ciò che vuoi, ciò che hai sempre desiderato, ciò di cui hai bisogno, il primo e l’ultimo dei tuoi desideri. Sono il sole che brucia per te.
Libera l’amore, libera la tua passione, liberati per sempre.
Sono qui per l’amore, sono qui per te. Perché così era scritto dall’inizio dei tempi. Perché così da oggi in poi sarà scritto a fuoco, come un tatuaggio, sui nostri cuori e sulla nostra pelle.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...