Gaia, i tuoi occhi

Gaia, i tuoi occhi. Io ci vedo il mare,
sabbie dorate, palmeti e coralli;
spezie, profumi e tesori d’oriente,
ori, argenti e finissimi cristalli.

Io ci vedo puledri senza briglie,
dolci frutti esotici da gustare;
i colori autunnali delle foglie;
il sole dopo la pioggia battente.

Riverberi, riflessi, echi lontani,
in una mattinata luminosa
tra cieli azzurri e voli di gabbiani.

I tuoi occhi. Meraviglia inaudita.
In loro io ci vedo quella cosa
stupenda che potrebbe esser la vita.

Annunci

3 risposte a “Gaia, i tuoi occhi”

  1. leonella ha detto:

    melensa

  2. niki707 ha detto:

    poeta da strapazzo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...