Amore non è niente

Il sogno è ricorrente, sempre lo stesso: io e te in riva del mare, un quarto di luna e un miliardo di stelle appese al cielo.
Come sei bella, Dio, come sei bella, penso stupito. Non riesco a dirti niente, i pensieri annegano in gola. Ho solo gli occhi per parlarti.
Ti ammiro.
Tu non sei semplicemente un sogno, tu sei linfa vitale. Mi nutre il tuo respiro, il tuo sorriso mi disseta, mi inebria il tuo profumo.
I tuoi occhi.
Non c’è niente di più bello al mondo. Perché per me sei più di tutto, più di tutto ciò che amo.
Sono una persona decisamente fortunata, ne sono cosciente: tutti i giorni posso vedere le colline toscane, le meraviglie di Firenze, il campanile di Giotto e la cupola del Brunelleschi. Ma tu ai miei occhi sei più bella di tutte le opere dell’uomo e della natura. Sei più di Firenze, di Roma e di Venezia, più delle Dolomiti e della Val d’Orcia. Sei più delle Piramidi, di Parigi, di New York e della Città Proibita. Per me sei più di Ulisse e Nausicaa, più di Paolo e Francesca, più della Pioggia nel pineto. Più di Mozart e dei Beatles, più di Picasso e di Van Gogh.

Sei primavera nei ciliegi in fiore.

(La tua bocca d’un tratto mi sconvolge.)

Mi sveglio. Non c’è il mare. E non ci sei.
Sei rimasta sperduta nei miei sogni.

(Se non è questo, amore non è niente.)

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...